Piano estate 2022… tiriamo le somme!

Prima dell’inizio dell’a.s. 2022/23 alcuni studenti dell’IC di Codogno, che a suo tempo hanno manifestato il loro interesse alle attività estive promosse dalla scuola, hanno avuto la possibilità di partecipare a una delle tre proposte:

  • Alla scoperta dell’Italia (rivolto agli alunni della scuola secondaria)
  • Coding e robotica (rivolto agli alunni delle classi 3, 4 e 5 della scuola primaria)
  • Estate al fresco: attività creative all’aperto (rivolto agli alunni delle classi 1 e 2 della scuola primaria)

Queste attività sono ascrivibili al Programma Operativo Complementare (POC) “Per la Scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 finanziato con il Fondo di Rotazione (FdR).

Di seguito i ricordi di queste significative esperienze… qui alcune immagini delle visite a Milano, Torino e Tovel (Alla scoperta dell’Italia)

Di seguito una selezione di video delle creazioni realizzate durante il corso di coding e robotica che si è svolto tra fine agosto e i primi di settembre.

Grazie al bando STEM l’atelier creativo dell’AVG, dove si sono svolti gli incontri per gli alunni delle ultime tre classi della Scuola Primaria, è stato implementato da diversi kit di Lego WeDo 2.0

https://youtu.be/_X4fdC12ovw

Di seguito invece la descrizione e alcune foto dell’altro progetto rivolto agli alunni delle prime due classi della Scuola Primaria Un’estate al fresco, svolto durante i primi giorni di settembre presso il plesso S. Biagio.

L’educazione all’aperto si connota come una strategia educativa versatile, basata sulla pedagogia attiva e sull’apprendimento esperenziale.
Nella nostra società tecnologico-digitale appare di vitale importanza mantenere nei bambini il sentimento di affinità che li lega alla natura, per un’educazione al rispetto dell’ambiente e alla sua sostenbilità, in modo che i futuri uomini possano vedere la natura non solo come risorsa da sfruttare, ma come la propria casa. L’ambiente esterno è parte della quotidianità e deve essere vissuto dal bambino come ambito educativo a forti connotati sociali, cognitivi, senso-motori ed emotivi.
La sua caratteristica risiede nella libertà esplorativa, osservativa, manipolativa con cui il bambino può relazionarsi all’ambiente esterno e maturare, attraverso esperienze concrete e dirette, conoscenze, abilità e competenze.
Obiettivo del progetto lasciar liberi i bambini di seguire i loro interessi le loro intuizioni la loro curiosità.